CAPP e il Servizio Civile

Dal 2006 la  CAPP è sede di attuazione di progetti di Servizio Civile Nazionale nel settore dell’Assistenza.

Dal 21 ottobre 2009, la Cooperativa è accreditata come sede di attuazione di progetti Servizio Civile Nazionale  alla 4ª classe dell’albo della Regione Sicilia.

Già con il  primo progetto “Liberiamo il Tempo”  la Cooperativa ha inteso favorire la piena integrazione sociale delle persone con disabilità,  e offrire un percorso di crescita professionale, culturale ed educativo ai volontari coinvolti dal progetto. Le attività progettuali svolte dai volontari a favore degli Utenti disabili e delle loro famiglie (disbrigo pratiche, accompagnamento, sostegno didattico, compagnia, attività ludico-ricreative) non solo hanno contribuito ad allegerire il carico familiare, ma hanno anche rappresentato un momento di svago e crescita sia per i destinatari che per gli operatori coinvolti.

Obiettivo principale del progetto è stato quello promuovere il Turismo Accessibile e favorire lo studio di itinerari turistici accessibili nel territorio siciliano.

I progetti successivi, Il mondo con Noi (2007-2008), Progetto Nemo (2012-2013) e Talita Cum (2014-2015) hanno dato maggiore enfasi allo sviluppo del Turismo accessibile, ed alle attività progettuali già sperimentate.

Dal monitoraggio delle attività progettuali e dalla misurazione della Qualità, svolta attraverso la somministrazione di questionari di soddisfazione ai destinatari delle attività, è emerso un quadro positivo dei dati analizzati e un fabbisogno reale del supporto dei volontari.

Informazioni aggiuntive